Offerte luce per casa

Offerte Luce : Scopri le tariffe più vantaggiose

Forse non lo sai ma si possono risparmiare un sacco di soldi scegliendo la migliore offerta luce per la tua abitazione.

Ma te lo anticipo, non è una cosa semplice.

Oggi i gestori che propongono offerte energia elettrica sono davvero un sacco.

E poi ci sono un sacco di dati da considerare nella scelta della tariffa migliore.

Solo così puoi essere certo di non avere brutte sorprese quando arriva la bolletta.

Recentemente c’è stata l’entrata del mercato libero per l’energia, dando la possibilità ad un sacco di aziende di mettersi in gioco proponendo agli utenti dei contratti molto vantaggiosi.

E con tutte queste opportunità a disposizione scegliere la soluzione giusta per il miglior contratto luce è diventato più complicato.

Ma non preoccuparti.

Ho scritto questo articolo per fornirti tutto quello che ti serve per la tua ricerca delle migliori offerte luce.

Investire del tempo in questa impresa è fondamentale.

L’energia elettrica alimenta gran parte degli elettrodomestici presenti in casa.

E non potendo fare a meno di questi accessori, l’unico modo per risparmiare soldi in bolletta è scegliere delle tariffe energia elettrica vantaggiose.

Come trovare le migliori offerte luce casa

Come ti ho detto prima, con la fine del mercato tutelato per l’energia, il numero delle aziende che hanno deciso di farsi avanti con le proprie offerte è cresciuto notevolmente.

E, ad essere sincero, con un po’ di attenzione puoi trovare anche delle proposte molto più vantaggiose rispetto a quelle che caratterizzavano il mercato tutelato.

Ma non farti ingannare.

A prima vista moltissime potrebbero sembrarti migliori tariffe luce.

Ma non è così.

C’è un aspetto che devi tenere bene a mente per la tua ricerca del contratto luce più conveniente.

Ed è il seguente:

Non scegliere la nuova tariffa luce in base alle caratteristiche generali.

Devi scegliere l’offerta che ti permette di risparmiare in base alle tue esigenze personali.

Una volta che avrai i dati dei tuoi consumi alla mano, scegliere l’offerta che ti permetterà di risparmiare soldi sarà molto più semplice.

Per avere un quadro completo delle numerose offerte luce per casa è necessario fare un confronto tra le proposte avanzate dalle aziende di questo settore.

Sono talmente tante che potrebbe sembrarti impossibile fare una cosa del genere.

Ma non è così.

Ci sono soltanto alcuni parametri che hanno bisogno di essere approfonditi.

E con un po’ di pazienza ti garantisco che concluderai dei veri affari

Cosa bisogna considerare nella ricerca delle offerte luce per la casa

Adesso voglio parlarti delle caratteristiche che devi tenere bene a mente nella tua ricerca della migliore tariffa luce.

Ti conviene segnare su un foglio le seguenti informazioni.

Prima di tutto devi indicare la tua località ed il comune di residenza.

Poi prendi le ultime bollette dell’elettricità che hai ricevuto e vai alla ricerca di questi dati:

  • Potenza del contatore
  • KWh (si legge chilowattora) consumati nell’arco di un anno
  • Consumo dell’energia nella fascia oraria quotidiana
  • Tipologia del contratto che hai ora

Una volta fatto ciò, hai tutto il necessario per procedere nella scelta delle tariffe energie elettrica più convenienti.

Ma prima voglio fare qualche piccola precisazione.

Tra le tante proposte potrai trovare anche le offerte luce monoraria.

Se non hai mai sentito parlare di fascia monoraria, non preoccuparti.

Ti spiego di cosa si tratta.

Con una tariffa del genere il prezzo dell’energia elettrica sarà sempre fisso per ogni ora del giorno.

Oltre alla tariffa monoraria ci sono anche le offerte luce bioraria.

Come suggerisce il nome, queste proposte hanno 2 prezzi differenti.

L’energia elettrica ha – per esempio – un costo predefinito dal lunedì al venerdì e poi ne ha un altro (di solito più basso) durante le ore notturne e nei fine settimana.

Queste sono le 2 principali tipologie di offerte relative all’energia elettrica.

Per essere precisi, però, alcuni gestori potrebbero disporre anche di una tariffa trioraria come miglior tariffa luce.

A dire la verità questo genere di offerta è poco diffusa.

E voglio dirti come funziona.

L’energia elettrica ha un costo nelle ore serali ed il sabato.

Poi ne ha un altro durante il giorno e varia ancora la notte e la domenica.

Poi in questo nuovo mercato gli operatori italiani che dispongono di vantaggiose offerte luce mercato libero sono davvero tantissime.

Oltre a gruppi molto affermati nel settore come Enel Energia, Eni, Edison Energia ci sono anche altre aziende che stanno acquisendo maggiore popolarità con il passare del tempo come AGSM, Illumia, Acea Energia e GreenNetwork.

Adesso che hai tutti gli strumenti puoi dare il via alla tua ricerca delle offerte luce case.

Se hai bisogno di aiuto o chiarimenti puoi lasciare un commento in fondo a questo articolo e ti aiuteremo a trovare la tariffa luce più conveniente per le tue esigenze.

Risparmiare i soldi sulla bolletta è molto semplice, basta scegliere l’offerta giusta.

E voglio darti un suggerimento in proposito.

Leggere attentamente la bolletta del tuo operatore attuale è molto importante per trovare la miglior offerta luce.

Analizzare nel dettaglio questo documento è complicato, lo so.

Di solito la cifra totale che devi pagare è composta da tanti fattori differenti.

In effetti a formare il prezzo finale non è solo la componente energia.

Anzi, a dirla tutta, la componente costituisce soltanto metà del costo della bolletta.

Tra i vari extra che vengono aggiuti all’importo ci sono:

  • Servizi di rete (trasporto e distribuzione della corrente elettrica)
  • Altre imposte

Mentre valuti le proposte delle aziende di questo settore, assicurati che abbiano dei costi secondari (come quelli di cui abbiamo appena parlato) ridotti.

In questo modo le bollette da pagare saranno più economiche che mai.